Home

Psicologia individuale
e di gruppo

Ansia e attacchi di panico

Tecniche di rilassamento

Fiori di Bach

Qi Gong del Risveglio Energetico

Ipnosi

Trattamento energetico: The Light of LifeŽ

Info

Prossimi eventi

 

Fiori di Bach

I fiori di Bach sono un metodo di cura naturale elaborato da Edward Bach negli anni trenta. Si basa sull’assunzione, sotto forma di gocce,  di essenze di fiori selvatici attraverso le quali vengono riequilibrati disordini della personalità, disarmonie del carattere, disagi psicologici e disturbi fisici di origine psicosomatica.

E’ una cura dolce, assolutamente naturale, una cura che rispetta l’uomo nella sua totalità, che agisce sulla psiche,  sul fisico e sui piani più sottili dell’organismo, riequilibrandolo in profondità.

A differenza dei farmaci tradizionali, i fiori di Bach non combattono il sintomo, la malattia, ma si prendono cura della personalità nella sua interezza, aiutandola a sbloccare le energie necessarie alla guarigione, con progressione e gradualità.

Nel corso di questi ottant’anni la floriterapia del dottor Bach si è gradualmente diffusa in tutto il mondo, l’O.M.S. (Organizzazione Mondiale della Sanità) la riconosce come valido e autonomo sistema di cura. Essendo una cura del tutto naturale e priva di tossicità, i fiori di Bach non presentano alcuna controindicazione, non provocano mai effetti collaterali, possono essere combinati senza problemi a farmaci tradizionali od omeopatici. Anche in caso di iperdosaggio o di errata somministrazione dei fiori non c’è pericolo di intossicarsi: al massimo, il rimedio risulterà inefficace, infatti l’energia bloccata viene attivata solo dal rimedio adatto, se per caso se ne prende uno sbagliato, questo, semplicemente, non avrà alcun effetto.

I rimedi sviluppano un’azione dolce e graduale: non ci si deve aspettare un effetto immediato come accade per i farmaci allopatici. Le modalità di guarigione hanno caratteristiche individuali e personali: c’è chi risponde velocemente, magari nel giro di pochi giorni, chi ha invece bisogno di tempi più lunghi, specialmente se il problema è grave, profondo o di vecchia data pertanto la durata della cura può variare da qualche settimana a qualche mese.

Il successo della cura in caso di persone ignare di assumere le gocce, di bambini o neonati (così come di animali e piante) dimostra quanto siano poco fondate le ipotesi di “effetto placebo” dei fiori di Bach.

Per chi lo desidera forniamo consulenza gratuita sull'uso dei Fiori, è sufficente scrivere alla nostra email descrivendo in maniera completa il vostro problema.

 

Associazione "La Ghianda" - Taranto